Via Amerigo Vespucci, 121 - Viareggio (LU)
+39 0584 48562
Eventi in Versilia

Mostra “Fortunes” di Nicolas Havette

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 24/03/2018 al 10/06/2018
Dove: Marina di Pietrasanta - LABottega di Marina di Pietrasanta - Viale Apua 188 - Tel. 0584 22502
Altre Info: Per info e iscrizioni info@labottegalab.com o 3496063597
Re-opening de LABottega sabato 24 marzo con “Fortunes”, un workshop e una mostra dedicati al territorio versiliese, dell’artista e curatore francese Nicolas Havette. Dopo il successo delle mostre estive, si riaccendono le luci dello spazio espositivo di Marina di Pietrasanta, con una grande novità: la residenza d’artista; un progetto in divenire dove gli autori invitati, stimolati dal contesto territoriale e dagli ambienti che LABottega offre, potranno dedicarsi alla realizzazione di un nuovo lavoro artistico site-specific che verrà alla fine messo in mostra nelle sale espositive dedicate alla Fotografia Fine-Art. Sarà proprio Havette a dare il via alla prima residenza: durante la sua permanenza il curatore proporrà un workshop gratuito dove gli iscritti (adulti e bambini dai cinque anni) prenderanno parte ad un lavoro collaborativo multimediale. Nei due giorni, 17 e 18 marzo, i partecipanti fotograferanno i luoghi che pensano di conoscere e che ogni giorno attraversano, cogliendo intuitivamente e quasi casualmente i dettagli legati alle proprie esperienze individuali. Chi parteciperà, seguito dall’artista, potrà così provare un’esperienza sensibile in cui, tralasciando i tecnicismi della fotografia, si potrà fare spazio ai propri paesaggi interiori. La mostra sarà quindi il prodotto del lavoro collettivo: sulle pareti della galleria appositamente colorate di nero, si potranno ammirare le visioni di ogni partecipante tramite i tratti ridisegnati a mano, così da comporre una mappa in cui si verrà a delineare una nuova geografia emozionale. Grazie a questa mostra sarà possibile condividere con i conterranei uno sguardo più emotivo verso la propria città. Come di consueto oltre alla riapertura della sala espositiva, riaprirà anche lo storico ristorante de LABottega che dal 1920 è un punto fermo della tradizione eno-gastronomica versiliese. La sinergia tra gli spazi dedicati all’arte, i laboratori e il ristorante sono il connubio ideale per le residenze d’artista, perché permettono ai fotografi invitati da ogni parte del mondo di abbracciare interamente la cultura del territorio.Per info e iscrizioni o 3496063597

Dimitri Kuzmin

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 08/04/2018 al 03/05/2018
Dove: Vittoria Apuana - MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali num. 3 - Tel. 348-3020538
Altre Info: Museo Ugo Guidi - via Civitali 33 Forte dei Marmi
Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi ospita dall’8 aprile al 3 maggio 2018 la mostra di icone e dipinti dell’artista russo Dimitri Kuzmin.La mostra, che è patrocinata dall’Associazione Russkaya Versilia, sarà inaugurata Domenica 8 aprile alle ore 18 al MUG con introduzione di Vittorio Guidi e presentazione di Giuseppe Joh Capozzolo .L'esposizione sarà visitabile fino al 3 maggio su appuntamento al 348-3020538 o mentre al Logos Hotel – via Mazzini 153 – dove sarà esposta una parte delle opere dello stessa artista, tutti i giorni dalle 10 alle 23. NOTE BIOGRAFICHE Dimitri Kuzmin nasce a Tulcea, Municipio della Romania attraversato dal Danubio, da genitori russi. La formazione culturale di Dimitri è trasversale e multidisciplinare. Infatti, dopo aver compiuto nella stessa città studi scientifici che lo porteranno successivamente a diplomarsi in ingegneria elettromeccanica a Costanza in seno alla Flotta della Marina Rumena, frequenta un collegio artistico sempre a Tulcea, specializzandosi in pittura e Restauro presso la Scuola di Restauro del Vaticano. Inizia quindi un percorso produttivo e formativo che lo porterà ad accrescere nel tempo la sua esperienza e la sua cultura come iconografo e restauratore specializzato. NOTE CRITICHE “L'arte di Dimitri Kuzmin è diretta espressione di un profondo senso di spiritualità che permea l’attività creativa come ogni altro aspetto della sua quotidianità. Anche il modo di essere, discreto, misurato, votato alla serafica accettazione della Vita e del suo destino, costituiscono indizio di una dimensione mistica che riesce a sovrastare persino la fisicità possente di Dimitri. E’ una spiritualità che si esprime sicuramente con le raffigurazioni di Arte Sacra, in particolare le icone di cui Dimitri Kuzmin è maestro iconografo, ma anche con le diverse rappresentazioni figurative che l’artista affronta con un approccio che, ricordando a tratti il Canaletto per la resa atmosferica e per la scelta delle particolari condizioni di luce delle vedute veneziane, tende ad esaltare cromie parimenti presenti nell’arte religiosa orientale come in quella medievale occidentale le quali svelano simbologie direttamente riferite ai colori dei pigmenti variamente impiegati. Nelle composizioni di Kuzmin, ovviamente quelle di carattere sacro, ma anche quelle di natura profana, si possono scorgere diverse tonalità: il colore bianco, espressivo di purezza, il rosso, che si riferisce alla passione, il verde, colore della vita e della crescita spirituale, il blu, che apre alla vita divina, trascendente; tuttavia il colore su cui più insiste Dimitri, a mio parere, è il giallo. Questa cromia si rinviene quasi ovunque nella sua produzione e in qualche modo vorrà significare che il Mondo, la Natura e tutto l’Esistente riceve ab origine la luce di Dio, una luce che nelle rappresentazioni del Divino diventa Oro, luce per antonomasia e che nelle icone spiega l’infinito. La religiosità di Dimitri, naturalmente, si svela appieno nelle produzione iconografica. Dimitri più volte mi ha spiegato che queste raffigurazioni sono sacre, sono acherotipe, costituiscono cioè il prodotto della volontà divina che agisce attraverso la mano dell’iconografo, che, per questo motivo, a differenza dell’autore di opere d’arte religiosa rinascimentale, non è il protagonista dell’opera ma soltanto strumento della sua genesi. E’ sorprendete la modestia - affatto inconsueta nel mondo dell’Arte contemporanea - con cui Dimitri mostra il suo ruolo marginale nella creazione delle icone, che, spiega, costituiscono un vero e proprio portale, una finestra luminosa, verso il trascendente, verso Dio. E si badi bene che tutto il processo di realizzazione dell’icona dalla preparazione dei pigmenti, alla loro scelta, dalla composizione alla ripetitività propria delle raffigurazioni iconiche, rappresentano la piena adesione al canone divino. L’icona, pertanto, delinea l’essenza dell’esperienza religiosa che si dispiega attraverso la resa fedele, seppur volutamente semplificata, del dato di realtà. L’Arte di Dimitri Kuzmin rispecchia assolutamente questa sorta di “realismo metafisico”. Per Dimitri Kuzmin in definitiva rappresentare la realtà delle cose in terra e la realtà trascendente forma un tutt’uno che risponde al sostantivo “fedeltà”, inteso come sottomissione a Dio e al suo Destino, come espressione della sua Volontà” Giuseppe Joh Capozzolo

He Art

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 16/04/2018 al 30/04/2018
Dove: Pietrasanta - Campanile del Duomo di San Martino
Altre Info: Centro Culturale Russo 0584 795500
Personale di Paolo Palazzoli nel campanile del Duomo di San Martino. Paolo Palazzoli nasce a Crema nel 1963. Inizia a dipingere all’età di 12 anni studiando la tecnica dei colori ad olio. La ricerca spirituale si evolve misticamente nella bellezza della natura e nella voglia di trovare nuove forme di contemplazione. Le sue opere sono presenti in collezioni private in Italia, America, Cina, Germania e Australia. Oltre alla pittura si dedica alla video art e alla musica.Ingresso gratuito. Painting exhibition by Paolo Palazzoli in the campanile of Pietrasanta. Free admission. Info: Centro Culturale Russo 0584 795500

Il dolce rumore della vita

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 16/04/2018 al 10/06/2018
Dove: - Chiesa di Sant'Agostino, Via S. Agostino 1 - 0584 795500
Altre Info: Info: Centro Culturale Russo 0584-795500 www.museodeibozzetti.it
Inaugurazione: Sabato 3 marzo ore 17.00 Orari di apertura (Chiesa S. Agostino e Chiostro) : dal martedì al venerdì ore 16.00-19.00 | Sabato e domenica ore 10.00- 13.00 / 16.00-19.00. Lunedì chiuso. Giorni festivi e aperture straordinarie: lunedì 2 aprile, mercoledì 25 aprile, martedì 1 maggio, sabato 2 giugno in orario 10.00-13.00 / 16.00-19.00. Lunedì 30 aprile in orario 16.00-19.00 In Piazza del Duomo saranno collocate due sculture monumentali "Wind and water" e "Life and Death", e un'installazione costituita da tre opere Ilaria, Ilaria si veste, La guerrigliera: tre giovani donne che sembrano impostare un dialogo fra loro. Sul sagrato della chiesa di Sant'Agostino sarà posizionata la scultura "La Principessa e la rana". All'interno della chiesa l'attenzione sarà focalizzata su "Mother and Child", enfatizzata da una speciale illuminazione che farà risaltare il candore del marmo con cui è realizzata mentre nel Chiostro i visitatori incontreranno altre quattro sculture poste su una pedana che taglierà trasversalmente lo spazio: si tratta di "Miss Pink", "Late Date", "Esmeralda", figure femminili in movimento mentre la quarta scultura, La violinista, seduta in un angolo, sembra accompagnarle con la melodia del suo strumento. Nella Sala del Capitolo saranno collocati i dipinti raffiguranti il mondo femminile, le Veneri, ovvero l’idealizzazione della donna, l’incarnazione della bellezza, dell’amore, della seduzione e della sensualità. Ad esse faranno da contrappunto i ritratti maschili posti nella Sala dei Putti. Esposizione che porta la firma dello scultore irlandese Paddy Campbell e della pittrice toscana Simona Dolci, interpreti di un percorso espositivo che scandisce i momenti salienti della vita umana. I bronzi di Campbell e i dipinti di Dolci raffigurano donne e uomini colti in attività e atteggiamenti quotidiani, esprimono sentimenti ed emozioni come l’amore, la maternità, la sensualità che nel caotico rumore della vita di tutti i giorni è necessario riscoprire e apprezzare in modo autentico.Ingresso gratuito. Exhibition by the Irish sculptorist Paddy Campbell and the Tuscan painter Simona Dolci. Free admission. Info: Centro Culturale Russo 0584-795500

Lavori in corso

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 16/04/2018 al 05/05/2018
Dove: Seravezza - Seravezza centro
Altre Info: Info: 0584 757325
Mostra promossa dalla locale Pro Loco in collaborazione con i numerosi artisti che operano nel centro storico e con molte attività del paese. Una collettiva di pittura e fotografia diffusa sul territorio, articolata su più sedi espositive, a comporre un piacevole percorso di visita del centro. Le opere in mostra sono distribuite lungo un itinerario che tocca il Caffè della Piazza, l’alimentari spuntineria Da Luciana, il bar la Seravezziana Da Marco’s, il ristorante La Forchetta da Gigi, il ristorante wine bar dell’Elfo, la sala conferenze della Pro Loco, il bar Chimera, la chiesa della Madonna del Carmine e il bar la Parigina. Questi i nomi di tutti gli artisti partecipanti: Claudio Amadei, Marisa Ascari, Aurelia Adriana Badea, Andrea Balderi, Luigi Barsotti, Alfio Bichi, Carla Borghini, Francesca Burrascano, Luca Ceccanti, Claudia Colnago, Paolo Costantini, Piero Crivellari, Giovanni Amedeo Giusti, Gianni Gozzani, Carla Jacobelli, Annarosa Lisi, Davide Lombardo, Gabriella Lorenzoni, Eloj Lugnani, Pierino Mazza, Enrico Mazzei, Daniela Zaharieva Momcheva, Alberto Moretti, Franca Moriconi, Lucie Moriconi, Piero Moriconi, Mariachiara Papasogli, Brunetta Puccinelli, Sara Schiavinato, Leopoldo Stefani, Angela Tarabella, Paola Torrisi e Maria Teresa Vanalesta. Ingresso gratuito. Collective photo and painting exhibition spread in different locations of the town center of Seravezza. Free admission. Info: 0584 757325

Seravezza Fotografia

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 16/04/2018 al 27/05/2018
Dove: Seravezza - Palazzo Mediceo - (Seravezza)
Altre Info: Info: 0584 757443/756046 www.seravezzafotografia.it
orario: dal venerdì al sabato 15.00-20.00 | domenica e festivi: 10.00- 20.00 | Palazzo Mediceo Quindicesima edizione di “Seravezza Fotografia”. Una manifestazione di respiro nazionale e internazionale che ogni anno coniuga con successo i grandi nomi della fotografia con un vasto pubblico e il mondo amatoriale della fotografia, con la direzione artistica di Ivo Balderi. Seravezza Fotografia nella sua quindicesima edizione dedica la mostra principale al fotografo freelance Uliano Lucas nelle sale di Palazzo Mediceo, Patrimonio Mondiale Unesco. La mostra di Uliano Lucas, intitolata: "La vita e nient'altro” - Cinquant'anni di viaggi e racconti di un fotoreporter freelance - è una mostra antologica con più di 200 fotografie in bianco e nero, una mostra fotografica che spazia dalla realtà milanese del mondo dell'arte degli anni '60 che gravitava attorno al bar Giamaica e al bar Genis alla contestazione operaia e studentesca degli anni '70, dall'immigrazione in Italia e all' estero sempre di quegli anni e anche nel contemporaneo con un reportage all'interno del Centro d'accoglienza “T. Fenoglio” a Torino. Una mostra che vuole nuovamente attirare l'attenzione sugli argomenti trattati,spesso ancora attuali e che vuole dare il giusto riconoscimento all'autore per il lavoro svolto fino ad oggi. A corollario dell’esposizione di Lucas un gran numero di mostre, incontri e letture portfolio che fino al 27 maggio fanno di Seravezza una destinazione irrinunciabile per gli appassionati di fotografia e per il grande pubblico. Le Scuderie Granducali, affacciate sul giardino di Palazzo Mediceo, ospitano nell’ambito della rassegna una retrospettiva dedicata alla fotografa riminese Isabella Balena intitolata "La scelta dello sguardo", con alcuni reportage realizzati nei suoi venticinque anni di carriera, un’esposizione intitolata "Minime soddisfazioni narcisistiche" che raccoglie due fra i più importanti lavori di ricerca della giovane ma già affermata artista Cecilia Gioria, l’evento di Foto Gang dedicato ai libri e alle fanzine fotografiche indipendenti, la mostra e l’incontro con gli autori Stefano Giogli, Giovanni Presutti e Andrea Avezzu centrato sul lavoro intitolato "Terre Medicee" svolto lo scorso anno a Seravezza in occasione del seminario di fotografia contemporanea “Reflexions Masterclass”, la collettiva con gli scatti realizzati da alcuni fotoamatori in occasione della mostra urbana dello scultore Emanuele Giannelli: "Fotopia-danza di un'utopia fotografica". Completano il programma di Seravezza Fotografia le personali di Tatiana Mura con la mostra "Odi et amo" e Luca Vecoli con la mostra intitolata "La cura" al Palazzo Civico di Querceta, la collettiva di street photography a cura del Circolo Fotografico L’Altissimo: "Strade" e la mostra di Bruno Madeddu intitolata "Appunti di vita" alla galleria La Seravezziana. Ingresso € 7,00 - ridotti € 5,00. Photo exhibitions and events in occasione of the annual review Seravezza Fotografia. Free admission. Info: 0584 757443/756046

L’evoluzione della forma

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 21/04/2018 al 02/06/2018
Dove: Vittoria Apuana - Villa Bertelli - Via Mazzini 200 (Vittoria Apuana) - Tel. 0584 787251
Altre Info: Villa Bertelli – Via mazzini 180 – tel.0584/787251 Ufficio Informazioni Turistiche – Via Spinetti 44 – tel 0584/280292
L’arte astratta di Marzio Cialdi approda a Villa Bertelli, dove grazie ad un’ampia mostra antologica, “L’evoluzione della forma”, a cura della Fondazione Villa Bertelli e in programma negli spazi espositivi interni dal 21 aprile al 2 giugno, verranno presentate oltre quaranta sue sculture, che ne raccontano il percorso artistico. Lo scultore, pistoiese di nascita, ma ormai da anni residente in Svizzera, da circa quindici anni ha intrapreso un lavoro di ricerca, che lo ha portato, non solo, a confrontarsi con materiali diversi, ma anche a elaborare un proprio stile e una propria poetica. Quindi, oltre all’uso dei tradizionali bronzo e ceramica, recentemente si è spostato su cortén, alluminio e acciaio, materiali che, pur rimanendo solidi e duraturi, sviluppano un’espressività materica collegata alla ruggine e al tempo che scorre. Le strisce piegate di questi elementi costituiscono gran parte della sua ultima produzione e rappresentano anche la volontà di un controllo totale del processo di creazione. Grande protagonista delle opere di Cialdi è stato e rimane l’uomo. Per questo l’artista ha elaborato dei personaggi, che possono richiamare, da un lato, il celebre “Uomo che cammina” di Alberto Giacometti e dall’altro, le figure metafisiche di Roberto Barni. Nello specifico, le sculture in bronzo si sono arricchite di una particolare ricerca di patine bianco e rosa innovative e originali rispetto alla fusione tradizionale. Marzio Cialdi, dunque, vuole essere scultore a tutto tondo, senza limitazioni, assertore convinto della scultura, intesa come prodotto del binomio mano-pensiero. La sua arte tende al cambiamento, all’instabilità, conscia di un mondo che non sta fermo e che attende sempre l’interpretazione artistica per rivelarsi.La mostra rimarrà in esposizione dal 21 aprile al 2 giugno ai seguenti orari: tutti i giorni 10.00 -13.00 e 16.00 – 19.00.Per informazioni: 0584 280292 -280253

Contrasti

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 21/04/2018 al 12/05/2018
Dove: Viareggio - Viareggio, ISMI arte contemporanea - 335 588 3108
Altre Info: info: 335 5883108 - ismiartecontemporanea.it
Si alza il sipario sabato alle 18.30 sui lavori degli artisti livornesi Fabrizio Giorgi e Paolo Netto . Le opere saranno disposte secondo una logica di contrasto e superamento in cui si ritrova un passato e l'identita' stessa che ha caratterizzato chi ha vissuto il fermento artistico degli anni '70 e '80. Le opere luminose pop di Fabrizio Giorgi e i monocromi di Paolo Netto così come i lavori tridimensionali in carta del primo e gli appunti di viaggio del secondo : fra gioco e lirismo , in comune la continua sperimentazione e la curiosita'.

La Versilia in 100 ritratti

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 23/04/2018 al 25/04/2018
Dove: Viareggio - Viareggio Villa Argentina Via Fratti, 44 (angolo via Vespucci) (Viareggio)
Altre Info: Info: 0584 1647600 musei@provincia.lucca.it
La Versilia in 100 ritratti ore: dal martedì alla domenica con orario 10.00 – 13.00/ 15.00 –18.30 Mostra a cura dell’Associazione Percorsi d'Arte. C'è tutta la storia, non solo culturale, di Viareggio e della Versilia del XX secolo nella rassegna espositiva di Marco Dolfi. Nei quadri del pittore viareggino è rappresentata una serie di percorsi che valorizzano le attività culturali e sociali di tutto il territorio versiliese: artisti di fama nazionale ed internazionale. Marco Dolfi dà prova delle sue qualità di ritrattista dall'acuta sensibilità percettiva e psicologica, oltre che della magistrale intensità ed efficacia raffigurativa del segno, acquisite dalla lunga comunanza con Renato Santini, di cui è stato il più amorevole discepolo. Ne esce un'appassionata, mirabile, articolata galleria di ritratti di illustri personalità, capaci di lasciare vivide tracce del loro tragitto umano e artistico, anche strettamente legate al premio Viareggio-Repaci. Ma tutta la mostra - tra ritratti di artisti, musicisti, politici, personalità della cultura, della letteratura e del teatro - è percorsa da un profondo amore viscerale di Marco Dolfi per la città di Viareggio. Ingresso gratuito. Exhibition by the local painter Marco Dolfi. Free admission. Info: 0584 1647600

73° Anniversario della liberazione

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: dal 24/04/2018 al 25/04/2018
Dove: Marignana - Marignana
Altre Info: www.comune.camaiore.lu.it
73° Anniversario della liberazione Programma:24 Aprile ore 20,30 ritrovo in località Castagnolo delle Autorità e dei cittadini, avvio del corteo per via Pianette e arrivo alla scalinata della Chiesa Ore 21,00 Santa Messa con accompagnamento della Cappella Gasparini Ore 22,00 arrivo della fiaccolata, accensione braciere Ore 22,15 interventi delle Autorità e deposizione corona alloro al monumento ai Caduti, esibizione della Filarmonica Puccini Ore 23,00 inaugurazione mostre delle scuole e spettacolo pirotecnicoMercoledì 25 Marignana - Camaiore Ore 9,00 apertura spazio mostre elaborati studenti Ore 9,30 ritrovo in località Castagnolo delle Autorità e dei cittadini, esibizione della Fanfara Alpini, alzabandiera Ore 10,00 premiazioni dei concorsi delle scuole, intervallati dalle esibizione sul palco del Coro Madre Assunta Marchetti e del Coro delle Maestre Ore 15,00 Esibizione della Filarmonica Versilia Ore 16.00 Campionato Regionale di società di corsa in montagna Ore 18,30 Premiazioni. Ingresso gratuito. Celebrations of the liberation from war. Free admission. Info:

73° Anniversario della liberazione Sant'Anna di Stazzema

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: dal 24/04/2018 al 25/04/2018
Dove: Sant'Anna di Stazzema - Ossario Ossario di Sant Anna (Sant'Anna di Stazzema)
Altre Info: Info: tel. +39 0584.772025 www.santannadistazzema.org santannamuseo@comune.stazzema.lu.it www.facebook.com/SantAnnadiStazzema
73° Anniversario della liberazione Programma:24 Aprile Monumento Ossario di Sant'Anna di Stazzema, ore 19:30 Deposizione Corona di alloro e partenza della fiaccolata della pace che raggiungerà Marignana per le 23:0025 Aprile Comuni della Versilia Ore 9:30 Deposizione corone di alloro nei luoghi della memoria da parte dei Comuni della Versilia Pietrasanta Ore 10:30, Piazza dello Statuto Omaggio al Monumento ai Caduti e corteo dei partecipanti fino al Chiostro di Sant'Agostino con la Filarmonica di Capezzano Monte Ore 11:00 Sala dell'Annunziata Saluto del Commissario Straordinario di Pietrasanta, dott. Giuseppe Priolo, proiezione di un filmato sulle celebrazioni della Liberazione in Versilia e intervento conclusivo del prof. Umberto Sereni Marignana (comune di Camaiore) Ore 10:00 Ricordo della Liberazione della Versilia Sant’Anna di Stazzema25 Aprile Ore 14:30 Posa in opera del primo chiodo dell'installazione "Anna-Monumento all'attenzione" di Gianni Moretti Piazza della Chiesa di Sant'Anna di Stazzema Ore 15:00 Deposizione corona di fiori in ricordo delle vittime della strage Museo Storico della Resistenza Sant'Anna di Stazzema Ore 15:15 Ricordo di Moreno Costa della sezione ANPI "Gino Lombardi" Ore 15:30 Saluto del Sindaco di Stazzema, Maurizio Verona Saluto del Presidente dell'Associazione Martiri di Sant'Anna, Enrico Pieri Illustrazione progetto "Anna-Monumento all'attenzione" da parte del Soprintendente di Lucca, dott. Luigi Ficacci, e dell'artista Gianni Moretti Intervento del prof. Paolo Pezzino Orazione Ufficiale Presidente del Consiglio Regionale della Toscana, Eugenio Giani Ore 16:45 Proiezione nuova edizione "Scalpiccii sotto i platani" di Elisabetta Salvatori alla presenza dell'artista Ingresso gratuito. Celebrations of the liberation from war. free admission. Info: tel. +39 0584.772025 ;

Immagini dal Mondo

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 24/04/2018 al 29/04/2018
Dove: Lido di Camaiore - Galleria Europa - Lungomare Europa, 41 (Lido di Camaiore)
Altre Info: Comune di Camaiore - Centralino: (+39) 05849861 Fax: 0584 986264
Verrà inaugurata sabato 21 aprile alle ore 17.30 la mostra fotografica “Immagini dal mondo” in cui verranno esposti scatti di Sergio Orsi presso la Galleria Europa di Lido di Camaiore.La mostra raccoglie 46 immagini scattate in paesi extraeuropei durante i viaggi dell’autore, iniziati negli anni ‘70 e terminati in Cambogia nel 2008: viaggi svolti in condizioni logistiche difficili, a contatto con l’ambiente locale e la natura, al riparo di una tenda, sempre in compagnia della moglie Rosita.Una mostra dedicata ai viaggiatori e a coloro che desiderano visitare il mondo:“Viaggiare è anche sognare e desiderio di ammirare le bellezze di questo straordinario mondo”.La mostra resterà aperta fino al 29 aprile dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 19.00, il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00.

Fiera Tutto Casa 2018

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 25/04/2018 al 01/05/2018
Dove: Marina di Carrara - Carrara Fiere
Altre Info: tel:058520855131
Per tutti gli amanti delle case e delle “belle cose”, l’arte, il design, l’arredamento, l’oggettistica; e ancora, la progettazione degli interni, gli spazi esterni, i giardini...Lasciatevi coinvolgere dal fascino della Manifestazione, trasportati da un viaggio di nove giorni di arricchimento culturale, shopping e tante nuove idee.Lasciatevelo dire da chi da 36 anni è vicino alle esigenze della genteORARIOSabato e feriali: 15:00 / 20:00Domenica e Festivi: 10:00 / 20:00

Fotonaturalist 2018

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 25/04/2018 al 06/05/2018
Dove: Quiesa - La Brilla e il campo sportivo in località Molinaccio (Quiesa)
Altre Info: 0584 1780676
Fotonaturalismo .. Ambiente eartisti che lavorano in questo contesto

Festa del Pesce

Tipologia Evento: Sagre
Quando: dal 25/04/2018 al 05/05/2018
Dove: Massaciuccoli - Il Lago Divino, Via Pietra a Padule
Altre Info: Info: 335 5647226
Il ricco menù della sagra prevede sia pesce di lago che pesce di mare; questo grazie alla favorevole collocazione del lago, a due passi dalla costa della Versilia. Le ricette varieranno dal risotto alla frittura. La Sagra del Pesce è organizzata dal Gruppo Fratres Massaciuccoli. Gli stand gastronomici resteranno aperti tutte le sere a cena e la domenica e i festivi anche a pranzo. Tutte le sere ci sarà musica dal vivo grazie alla presenza di orchestre dal vivo. Nel corso delle giornate sono previste escursioni nel parco naturale e itinerari naturalistici in bicicletta. Fish festival with many local specialties, music and activities. Info: 335 5647226

Spino Fiorito 2018

Tipologia Evento: Sagre
Quando: dal 27/04/2018 al 01/05/2018
Dove: Massa - Castello Malaspina
Altre Info: Informazioni ed aggiornamenti su www.turismomassacarrara.it e sulla pagina ufficiale https://www.facebook.com/SpinoFiorito/
ENOLOGIA: VINO, EVENTI E MOLTO ALTRO AL CASTELLO MALASPINA, APERTO IL BANDO PER GLI ESPOSITORI Vino, degustazioni, eventi all’aria aperta, cultura e molto altro al Castello Malaspina (Ms) per Spino Fiorito. Torna da venerdì 27 aprile a martedì 1 maggio, per cinque giorni, la rassegna enologica e mostra-mercato biennale organizzata dal Comune di Massa in collaborazione con Coldiretti e l’Istituto di Valorizzazione dei Castelli. L’edizione 2018 della manifestazione enologica più amata, attesa e partecipata, è stata ufficializzata nei giorni scorsi sulla pagina Facebook totalizzando già migliaia di visualizzazioni, centinaia di like e decine di condivisioni. In attesa del programma definitivo è stato pubblicato sul sito il bando rivolto agli espositori - imprese agricole ed artigiane, commerciali con produzioni, vendita di prodotti agroalimentari tipici dei piccoli comuni italiani, enti, istituzioni, associazioni, consorzi che svolgono attività di valorizzazione, tutela, studio, informazione e divulgazione sul tema della ruralità in Italia della cultura del vino – con i termini, le modalità, il regolamento e tutte le informazioni necessarie per la partecipazione comprese il modulo di adesione che dovrà essere compilato ed inviato a entro il 18 aprile. Tante le sorprese così come tante saranno le novità rispetto al passato per garantire lo svolgimento dell’evento in completa sicurezza e nel rispetto della migliore tradizione enologica, gastronomica e culturale con un ulteriore restringimento dei criteri di selezione dei partecipanti e dei prodotti in degustazione ed in vendita per salvaguardare l’identità ed il Made in Italy e garantire una proposta di qualità ai visitatori. Nei prossimi giorni sarà presentato il programma ufficiale con gli eventi, gli appuntamenti e le principali iniziative didattico-culturali pensate per creare una maggiore interazione con il pubblico. Informazioni ed aggiornamenti su e sulla pagina ufficiale ;

NaviGusto 2.0

Tipologia Evento: Fiere
Quando: dal 27/04/2018 al 29/04/2018
Dove: Marina di Pietrasanta - Ostras Beach Club V.le Roma, 123 - 0584/267170
Altre Info: 0584/267170
Da venerdì 27 a sabato 29 aprile torna NaviGusto, l'evento dedicato a wine, Food, Nautica & Sport.L'edizione 2.0 di NaviGusto si inserisce all'interno di una cornice più ampia, che lo vede protagonista del panorama versiliese insieme a Ostras Polo Beach Versilia, il torneo FISE dedicato al polo, lo sport dei re... Il re degli sport.Vi aspettiamo a Marina di Pietrasanta presso Ostras Beach Club con il Villaggio di NaviGusto direttamente sulla spiaggia, a pochi passi dal mare e dallo spettacolare campo da polo.40 aziende dei settori enogastronomia e nautica vi aspetteranno per presentare prodotti innovativi e all'avanguardia, eccellenze del made in Italy da scoprire e assaporare presso uno scenario unico.INGRESSO LIBERO e degustazione a pagamento con acquisto di gettoni all'ingresso.Appuntamento clou dell'edizione 2018 di NaviGusto sarà la Captain's Soirée di venerdì 27 aprile, un'esclusiva serata su invito riservata a comandanti, broker ed equipaggi di mega yacht aperta dall'Aperitivo di NaviGusto.Orari di apertura del Villaggio:venerdì 27.04 15.00 - 21.00sabato 28.04 10.00 - 20.00domenica 29.04 10.00 - 18.00Anche per l'edizione 2018 saranno tante le importanti collaborazioni, prima fra tutte quella con FIB - Federazione Italian Barman che sarà presente all'evento per presentare il proprio calendario appuntamenti.Presto online il PROGRAMMA COMPLETO.Vuoi diventare espositore? Contattaci all'indirizzo e-mail

Enolia

Tipologia Evento: Mercatini
Quando: dal 28/04/2018 al 29/04/2018
Dove: Seravezza - Palazzo Mediceo - (Seravezza)
Altre Info: www.enolia.it
Quest’anno Enolia, oltre a confermare il suo impianto originale, dedicato alla qualità dell’olio prodotto in Italia e ai numerosi prodotti della terra, si caratterizzerà per l’evoluzione del "Villaggio del Vino"Grande attenzione sarà posta al vino di qualità, biologico e locale e a chiudere idealmente questo Villaggio, sorta di quadrilatero del piacere, vi sarà un palco su cui si avvicenderanno chef di grande spessore per cooking show legati ad alcune aziende vitivinicole. Durante la due giorni dedicata alle eccellenze enogastronomiche si alterneranno chef stellati ed emergenti in dimostrazioni aperte al pubblico. L’olio comunque rimane il protagonista assoluto della manifestazione, all’interno del Palazzo Mediceo si potranno come sempre assaggiare gli oli provenienti da diverse zone d’Italia messi a confronto tra loro e mini-corsi per imparare a conoscere l’olio d’oliva nelle sue sfaccettature. La manifestazione prevede anche un’ importante sezione dedicata ai prodotti tipici italiani: nel complesso dell’area Medicea, fulcro della manifestazione, si avrà la possibilità di assaggiare tantissimi prodotti provenienti da diverse regioni italiane. Inoltre convegni dibattiti e momenti salienti : il premio Enolia ad un personaggio che si è distinto per la valorizzazione del concetto di qualità nel settore enogastronomico mettendo a disposizione anche la propria popolarità.Il palmares annovera , tra gli altri Luigi Veronelli Davide Paolini, Oliviero Toscani, Cesara Buonamici, Gianmarco Tognazzi. Altro evento nell’evento è il premio Enolia oil award il concorso tra gli oli presenti alla manifestazione.Per finire anche il rinnovato centro storico sarà coinvolto nella manifestazione con tantissime iniziative. Tramite questa pagina e le news potete tenervi aggiornati sulle novità in progress dell ‘evento. Enolia 28/29 Aprile . Alla scoperta del l’olio, del vino di qualità e dei prodotti del territorio.

Scrivere il cibo

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 28/04/2018
Dove: Vittoria Apuana - Villa Bertelli - Via Mazzini 200 (Vittoria Apuana) - Tel. 0584 787251
Altre Info: Villa Bertelli – Via mazzini 180 – tel.0584/787251 Ufficio Informazioni Turistiche – Via Spinetti 44 – tel 0584/280292
L’alta cucina e i suoi protagonisti di scena a Villa Bertelli. Sabato 14 aprile alle 17.15 nel Giardino d’Inverno si alza il sipario su “Scrivere il cibo”, la rassegna dedicata alla raffinata arte culinaria, promossa dalla Fondazione Villa Bertelli e curata dal giornalista Corrado Benzio. La manifestazione è stata presentata mercoledì 11 aprile in conferenza stampa, alla presenza del presidente della Fondazione Villa Bertelli Ermindo Tucci, dei consiglieri Annalisa Buselli e Silla Silvestri e del curatore Corrado Benzio. Sabato prossimo, nel primo appuntamento, Paolo Petroni, presidente dell’Accademia italiana della cucina e scrittore di libri dedicati alla pasta e alla cucina italiana, condurrà l’incontro “Dalla ribollita al ramen e al sushi: come sta la cucina toscana? E quella italiana?” Cinque in tutto gli eventi in programma, due nel mese di aprile e tre in maggio, ai quali interverranno personalità di fama nazionale di questo poliedrico settore. Sabato prossimo ci sarà una gustosa anteprima, quando il sindaco Bruno Murzi consegnerà una targa ai quattro ristoranti stellati di Forte dei Marmi: Lorenzo, il Bistrot, La Magnolia dell’Hotel Byron e il Lux Lucis dell’Hotel Principe. Indicati in rigorosa anzianità di stella. Un omaggio – spiega il presidente Tucci- a delle autentiche eccellenze di Forte dei Marmi. Per la scelta dei premiati abbiamo preso come termine di paragone la guida rossa Michelin, la più antica e la più celebre. Una sorta di Standars and Poors del bon vivre. Se si pensa che nel nostro paese ci sono quattro ristoranti stellati nel giro di 500 metri, mentre Genova, Portofino, tutto il Tigullio e le Cinque Terre non ne hanno alcuno e che addirittura la provincia di Lucca, con nove stelle, è seconda solo a Firenze, si può comprendere come Forte dei Marmi sia diventata anche capitale della cucina di mare, oltre che rinomata località turistica di fama internazionale. Un’ulteriore attrazione per un turismo, considerato di grande qualità”. Sabato, ad accogliere il pubblico in sala, ci sarà il pregiato caffè della Torrefazione Ponzanelli, di San Casciano Val di Pesa. Chiuderà questo primo happening una degustazione dei salumi di Massimo Bacci, artigiano di Montignoso, conosciuto per la sua mortadella e soprattutto per la “zia”, mortadella millesimata. Ad accompagnare gli assaggi, il vino di Giusti&Zanza“ la Cantina sulle colline pisane, dove si produce il Nemorino, che per l’occasione si potrà degustare insieme al rosso Belcore. Sabato 28 aprile il secondo appuntamento sarà dedicato a Davide Paolini, il “gastronauta”, che presenterà il libro “Il crepuscolo degli chef”. Con lui ci sarà Cristiano Tomei, chef stellato e protagonista in tv. Venerdì 11 maggio Ciro Vestita, professore universitario e noto dietologo e fitoterapeuta, presenterà il suo nuovo libro “Sani e in forma ad ogni età”. Quarto appuntamento, venerdì 18 maggio, con Luca Maria Chiesa, docente all’Università Statale di Milano ed esperto di sofisticazioni alimentari per Striscia la Notizia, che illustrerà come lo Stato difende la salute dei cittadini. Insieme a lui, il ristoratore Marco Vaiani, che parlerà della sua esperienza e l’artigiano del gusto Rolando Bellandi. Venerdì 25 maggio all’ultimo incontro in calendario, Marco Bolasco, direttore della Guida delle Osterie di Slow Food, ci racconterà come scoprire ottimi ristoranti fuori dalle guide e dai siti gastronomici. Ad accompagnarlo, ci sarà Eleonora Cozzella, giornalista del cibo per Repubblica Sapori.

8^ edizione di Country & Garden Show

Tipologia Evento: Mercatini
Quando: dal 28/04/2018 al 01/05/2018
Dove: Marina di Pietrasanta - La Versiliana - Viale Morin n. 16 - Info 0584 265757 - www.laversilianafestival.it
Altre Info: Informazioni: Cell. 347 5600197 www.facebook.com/countrygardenshow.it
Dal 28 Aprile all'1 Maggio 2018 al Parco e Villa La Versiliana, Marina di Pietrasanta (LU), torna la 18^ edizione di Country & Garden Show, la mostra mercato del vivere in campagna.In primavera anche questanno si svolge questo evento per le famiglie, per chi vuole trovare qualche novità, per chi ha voglia di stare in mezzo a tante, tantissime belle cose.Un'occasione di svago, ma anche per ammirare e acquistare articoli che spaziano dall'oggettistica, all'arredamento, all'abbigliamento, ai complementi d'arredo, al vintage e anche alle piante e ai fiori.Ingresso gratuitoContemporaneamente a questo evento si svolge anche Marina in Fiore, fiera tutta dedicata alle piante e ai fiori.Informazioni:Cell. 347 5600197

Il tarlo del mare

Tipologia Evento: Mercatini
Quando: dal 28/04/2018 al 29/04/2018
Dove: Viareggio - Piazza D' Azeglio
Altre Info: 0584 1841948
Ogni quarto week-end del mese, torna a Viareggio 'Il tarlo del mare', l'esposizione e vendita di oggetti d'antiquariato con mobili, oggettistica, collezionismo e molto altro ancora. Approfittando della presenza del mercatino potrebbe essere una buona occasione per una meravigliosa passeggiata sui viale a mare, con molto negozi aperti. Un appuntamento da non perdere assolutamente!

Stagione Cameristica 2018

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 28/04/2018
Dove: Camaiore - Teatro dell' Olivo Via Vittorio Emanuele (Camaiore) - telefono 0584 986334
Altre Info: Teatro dell'Olivo Tel. +39 0584 986333 / + 39 0584986334
È stata presentata questa mattina la Stagione Cameristica 2018, nata dalla collaborazione tra il Comune di Camaiore e l’Istituto Musicale Luigi Boccherini. Quattro concerti gratuiti in cui si esibiranno i migliori allievi del prestigioso istituto lucchese nella cornice del Teatro dell’Olivo. Si partirà domenica 11 marzo alle ore 17 con la performance dell’Ensemble della classe di corno del Maestro Gianfranco Dini. Secondo appuntamento sabato 14 aprile alle ore 21 con il duo flauto - pianoforte formato da Irene Benedetti e Simone Rugani. Sabato 28 aprile ancora un duo flauto - pianoforte formato da Agnese Manfredini e Stefano Teani. Chiusura domenica 13 maggio alle ore 17 con il concerto del pianista Lorenzo Manfredi.“Da una proposta del Direttore Papi è nata l’idea di provare a organizzare una piccola stagione cameristica nel nostro teatro. Stiamo investendo affinché l’Olivo diventi una casa delle arti e la musica rivestirà una parte rilevante in questo investimento considerato il profondo legame che Camaiore ha storicamente con la musica colta. Si tratta di una sperimentazione che speriamo di poter stabilizzare nel futuro, magari nel solco di una convenzione che possa prevedere anche una collaborazione tra la nostra Orchestra Bevilacqua e l’Istituto Boccherini”, le parole del Sindaco Alessandro Del Dotto.“Ringrazio il Sindaco e il Comune di Camaiore per aver sposato questa idea. Per il Boccherini e i suoi studenti si tratta di un'occasione importante per poter allargare l’attività fuori dalla città di Lucca e a livello provinciale. Siamo orgogliosi di poterci esibire in una città di grande tradizione musicale e in uno spazio prestigioso come l’Olivo. La qualità dei nostri studenti è unanimemente riconosciuta e questi concerti rappresentano la possibilità di provare un nuovo palcoscenico in un teatro con una buonissima acustica e davanti a un pubblico preparato. Sono tantissimi gli studenti Camaioresi che hanno fatto o stanno facendo il loro percorso al Boccherini e molti di loro hanno poi avuto una brillante carriera”, il commento del Direttore dell’Istituto, Fabrizio Papi.

STARE IN CONTATTO. LA DANZA DELLE RELAZIONI.

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 28/04/2018
Dove: Viareggio - Villa Borbone - Viale dei Tigli - Tel. +39 0584 359950
Altre Info: 327 8720902
Il Centro Politerapeutico è lieto di invitarvi all’eventoSTARE IN CONTATTO. LA DANZA DELLE RELAZIONI.Un’occasione ad ingresso gratuito per approfondire temi e problemi legati alla sessualità e alla coppia, accompagnati da esperti nell’ambito della salute mentale e del benessere della persona. Alle relazioni dal palco si affiancheranno due spazi esperenziali dove sperimentarsi nel contatto con se atessi e con l’altro in un modo nuovo.Ingresso libero al Convegno;La partecipazione al workshop è su prenotazione.Contatti: 327 8720902; > PROGRAMMA 24 Marzo 2018:08.30-08.45 Registrazione dei Partecipanti08.45-09.00 Saluti e Presentazione della giornata09.00-09.30 La Fisiologia del Piacere. Sessualità e Ciclo di vita.09.30-10.00 Sessualità: i falsi Miti.10.30-11.00 Genere… in crisi.11.00-11.30 Sessualità in Rete: il reale nel virtuale.11.30-12.00 L’ Erotismo del cibo: cotti al bacio.12.00-13.00 Le Carezze dei sensi - Workshop> PROGRAMMA 28 Aprile 2018:08.30-08.45 Registrazione dei Partecipanti08.45-09.00 Saluti e Presentazione della giornata09.00-09.30 Il cervello maschile e il cervello femminile.09.30-10.00 Il Senso dell’Amore.10.30-11.00 La Crisi della Coppia.11.00-11.30 Il tradimento.11.30-12.00 Le Parole della Coppia.12.00-13.00 Le Forme del Contatto - Workshop

Ruota di Medicina - sabba Beltane

Tipologia Evento: Escursioni e gite
Quando: 01/05/2018
Dove: Palagnana - Monte Matanna
Altre Info: Per qualsiasi altra info: info@nonfare.it +39 333 81 82 935
La ruota di medicina è un'esperienza molto Alta. Componente fondamentale del nostro percorso, viene eseguita, come la capanna del sudore, a tutte le latitudini del mondo, in forme diverse ma con il medesimo intento. E' sicuramente propedeutica alla Ricerca di visione ed insegna a stare in ascolto per ore, a volte giorni e notti, all'interno di un cerchio sacro che la guida e l'allievo prepara, generalmente con delle pietre. Inutile cercare di spiegare qui quello che si muove e le procedure una volta all'interno della ruota ma sicuramente è importante dire che tale pratica, esattamente come le capanne sudatorie, i ritiri, le ricerche ed altri molti riti, purificano. La benedizione che si contatta con la ruota di medicina è ad un livello altissimo, a volte, molto piu che con una capanna del sudore. E' molto più sottile e ne è complementare. Anche se i tempi di svolgimento di norma sono scanditi dalla Natura circostante ed è quindi impossibile prevedere la durata effettiva del rituale, questa volta, essendo una pubblica presentazione avrà comunque la durata massima di una giornata.COSE DA PORTAREPranzo al sacco, indumenti da montagna e scarpe da trekking. Eventuali copri vestiti impermeabili (vedere la meteo).Per qualsiasi altra info:+39 333 81 82 935

PoorRock Festival

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 01/05/2018
Dove: Capezzano Pianore - Zona Industriale Le Bocchette (Capezzano Pianore) - info@consorziobocchette.com - Tel. 0584/945437
Altre Info: info@consorziobocchette.com - Tel. 0584/945437
Prima rassegna di musica originale per celebrare un pomeriggio di festa, che da sempre è giorno di concerti in tutta Italia!L'evento si svolgerà all'aperto, nel piazzale adiacente ai locali del pool jazz alle bocchette dove verrà allestito palco e impianto, all'interno sarà attivi due punti bar e trovere un'esposizone di opere artistiche locali.L'evento inzierà alle 15 :00 con le atmosfere dark dei the Shady Room Alternative Metal).A seguire i giovani ma promettenti Low Pressure Area (prog metal).Poi si passa i veterani del metallo versiliese, gli storici Fallen Fucking Angels.Subito dopo quei ragazzacci arroganti degli OHM.Infine, direttamente da Vercelli una band emergente veramente interessante chre scenderà per farvi scapellare come non mai, i freschissimi The Lethal Idols (Hard & Heavy)!Insomma, sarà la prima esperienza di festival per la mango studios e ce la metteremo davvero tutta per organizzare un bell'evento!Long Live rock'n'Roll !!

Gas Monkey

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 01/05/2018
Dove: Camaiore - Piazza San Bernardino (Camaiore) - 0584/986211
Altre Info: Comune di Camaiore - Centralino: (+39) 05849861 Fax: 0584 986264
L’Associazione “Una finestra sulla città”, con il patrocinio del Comune di Camaiore e il contributo di Conad, organizza un concerto per celebrare la Festa del lavoro che ricorre il 1° maggio.Dalle 18.30, in piazza San Bernardino, si esibirà il gruppo blues Gas Monkey Band, formato da Francesco Mattei, voce e chitarra, Sandro Paoli, organo hammond e tastiere, Anacleto Orlandi, basso, e Carlo Pasubio Marchi, batteria. Ospiti speciali saranno le voci di Carlo Giusfredi e Mattia Marini.L’ingresso al concerto gratuito.

Colori e Suoni: l'Ottava dei Maestri

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 05/05/2018
Dove: Viareggio - Danzarea ASD Scuola di danza,Via O. Ciabattini, 53
Altre Info: Info e prenotazioni: Emanuela Gentili tel. 333 3892162 mail: emanuela.gentili2@gmail.com Roberta Bottari tel. 380 1899107 mail: info@gongspace.it
Una giornata esperienziale che coniuga la luce e i colori dell'Aura-Soma® con i suoni e le vibrazioni di gong, campane tibetane, di cristallo ed altri strumenti sonoro-vibrazionali. Un percorso che dallo studio ed esperienza del colore e dei suoni associati ci porta ad entrare in relazione con le alte frequenze dei Maestri della Gerarchia Spirituale e a risuonare con il proprio Maestro Interiore. Ogni partecipante sarà accompagnato, con leggerezza e gioia, in un viaggio di riscoperta dei propri talenti e qualità sopite, di armonizzazione e di maggior consapevolezza.Aura-Soma® usa i colori e la luce, il gong e gli altri strumenti usano i suoni, le frequenze e le vibrazioni: insieme, in una straordinaria sinergia, aiutano a riallineare corpo fisico, emozionale, mentale e spirituale.La giornata può essere abbinata, diventando un percorso molto benefico, a quella della domenica 6 maggio sugli Arcangeli.Le conduttrici:Emanuela Gentili: Insegnante livello avanzato e consulente Aura-Soma®, responsabile del sito web nazionale Aura-Soma®; Reiki, Self-Healing, massaggio sportivo, Shiatsu, penna di luce Aura-Soma®, specializzazione in massaggio pre-natale.Roberta Bottari: Gong Master, sound healer, operatrice delle discipline bio-naturali, trainer, Diksha giver, operatrice Exalom e PMT, floriterapeuta, direttrice didattica e docente del corso Ri-Sonare per Operatori olistici del Suono, Musica e Benessere dell'Università Popolare di Lucca.Info e prenotazioni:Emanuela Gentili tel. 333 3892162 mail: Roberta Bottari tel. 380 1899107 mail:

Il GRANDE NORD, tra viaggio e fotografia

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 08/05/2018
Dove: Pietrasanta - Croce Verde
Altre Info: info.iperfocale@virgilio.it
Vi racconterò di come funziona lassù, nelle grandi Terre del Nord che io amo tanto, e che negli ultimi anni sono diventati la mia seconda casa. Cercherò di sfatare molti luoghi comuni, e di raccontare come si possa vivere una vita normale a quelle latitudini estreme e in un ambiente così ostile. Vi racconterò come da viaggiatori e fotografi ci si deve preparare per raggiungere, affrontare, e godere al meglio di questi luoghi e quale attrezzatura è la più indicata. Userò le mie foto come strumenti per mostrarvi posti grandiosi, la natura più autentica e incontaminata, animali unici e tenerissimi, ed i territori non toccati dal turismo di massa. Vi racconterò aneddoti, curiosità, fatti divertenti, esperienze vissute. Vi spiegherò come le stagioni stravolgono il paesaggio, e quale luce unica e irripetibile pervade quel mondo, così diverso dal nostro, così difficile da percepire da qui. Proverò, per il tempo di questa serata, a portarvi con me in viaggio, farvi respirare quell’aria, e quelle emozioni, e farò di tutto per farvi venire voglia di partire ... I luoghi più affascinanti e remoti di Norvegia, Svezia, Finlandia, Islanda, e quelle luci irripetibili: Aurora Boreale, Sole di Mezzanotte e Alba di Mezzogiorno.-- NUMERO POSTI LIMITATO, REGISTRAZIONE OBBLIGATORIA -- Sarò ospite della prestigiosa associazione fotografica Iperfocale di Pietrasanta (provincia di Lucca) e con il loro supporto abbiamo organizzato questa serata di circa due ore dedicata ai viaggi ed alla fotografia nelle zone Artiche. Nella sala che ci ospita, altre alle immagini ed ai video proiettati, saranno esposte anche alcune stampe FineArt di grande formato ed avremo modo di visionarle e commentarle insieme. COME SI SVOLGERA' la SERATA:* La serata si dividerà in due grossi momenti: il primo dedicato ai viaggi, ed il secondo dedicato all’approfondimento fotografico. PROGRAMMA dettagliato in fondo.* L'accesso all'evento è Gratuito ed aperto a tutti* Massima capienza della sala circa 60 persone* E’ necessario registarsi qui in questa pagina* Entro le 23.45 dovremo lasciare libera la sala* Per info logitistiche potete scrivere a NB: La SALA si trova al primo piano e si raggiunge con una rampa di scale. Non vi è, purtroppo accesso per disabili.COME RAGGIUNGERCI:* IN AUTO: nell'area subito adiacente alla sede dell'evento ci sono molti parcheggi a pagamento (Piazza dello Statuto e Piazza matteotti ad esempio). Il parcheggio della stazione invece è gratuito (10 min a piedi)* IN TRENO: La stazione di pietrasanta è in centro alla città e a circa 10 minuti di cammino dalla sede dell'evento. -- PROGRAMMA DETTAGLIATO --20.45Ritrovo 21.00** PRESENTAZIONE del Gruppo Fotografico Iperfocale **Chi siamo e cosa facciamoAttività in corso21.10** I MIEI VIAGGI in ARTICO **Chi sono, cosa faccioCome è nato l’amore per il grande nordDieci buoni motivi per amare l’IslandaDieci buoni motivi per amare la LapponiaTurismo predatorio e turismo sostenibileCONOSCIAMO meglio il Grande Nord :+ Un pò di riferimenti geografici+ Clima e temperature+ Abbigliamento e attrezzatura+ Strade, veicoli e spostamenti+ Costi, monete, usanze e normeCosa si può fare in questi luoghiAl nord non è MAI BUIO :+ La magia dell’ Aurora Boreale+ La luce Artica invernale - Alba di Mezzegiorno+ La luce Artica estiva - Sole di Mezzanotte 22.15BREVE PAUSA 22.30** CONOSCIAMO MEGLIO L'AURORA **+ Cosa la crea e come funziona+ Come si fa per trovarla e vederla+ Come appare ad occhio, le differenze con le foto+ Le previsioni e gli strumenti on-lineBREVE overview sulla TECNICA di RIPRESA:+ Sensori e Ottiche+ Cavalletti e teste+ Muoversi sul campo e mettere a fuoco+ Parametri di scatto in base alla potenza luminosa_ esempi+ Consigli, accessori, e trucchi finaliBREVE overview sulla protezione dell’ATTREZZATURA:+ Come ci si difende dal freddo estremo22.45** APPROFONDIMENTO TECNICO FOTOGRAFICO **** GAMMA DINAMICA **Cos’è la GM e perché è così importante nella fotografia di paesaggioLe prestazioni ed limiti delle fotocamere moderneStrategie per gestire la luce, la scena, e ottimizzare la GMEsempi pratici, confronti e linee guida** BRACKETING e RICOMPOSIZIONE **Cos’è il BRK e perché è così importante nella fotografia di paesaggioCome si esegue correttamenteI limiti di impiego e l’ “effetto fantasma”Il processo automatico da RAW a super RAWCasi reali e confronti in 1:1Esempio reale di ricomposizione in LightRoom 23.15DOMANDE e CONFRONTO23.45FINE

Scrivere il cibo

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 11/05/2018
Dove: Vittoria Apuana - Villa Bertelli - Via Mazzini 200 (Vittoria Apuana) - Tel. 0584 787251
Altre Info: Villa Bertelli – Via mazzini 180 – tel.0584/787251 Ufficio Informazioni Turistiche – Via Spinetti 44 – tel 0584/280292
L’alta cucina e i suoi protagonisti di scena a Villa Bertelli. Sabato 14 aprile alle 17.15 nel Giardino d’Inverno si alza il sipario su “Scrivere il cibo”, la rassegna dedicata alla raffinata arte culinaria, promossa dalla Fondazione Villa Bertelli e curata dal giornalista Corrado Benzio. La manifestazione è stata presentata mercoledì 11 aprile in conferenza stampa, alla presenza del presidente della Fondazione Villa Bertelli Ermindo Tucci, dei consiglieri Annalisa Buselli e Silla Silvestri e del curatore Corrado Benzio. Sabato prossimo, nel primo appuntamento, Paolo Petroni, presidente dell’Accademia italiana della cucina e scrittore di libri dedicati alla pasta e alla cucina italiana, condurrà l’incontro “Dalla ribollita al ramen e al sushi: come sta la cucina toscana? E quella italiana?” Cinque in tutto gli eventi in programma, due nel mese di aprile e tre in maggio, ai quali interverranno personalità di fama nazionale di questo poliedrico settore. Sabato prossimo ci sarà una gustosa anteprima, quando il sindaco Bruno Murzi consegnerà una targa ai quattro ristoranti stellati di Forte dei Marmi: Lorenzo, il Bistrot, La Magnolia dell’Hotel Byron e il Lux Lucis dell’Hotel Principe. Indicati in rigorosa anzianità di stella. Un omaggio – spiega il presidente Tucci- a delle autentiche eccellenze di Forte dei Marmi. Per la scelta dei premiati abbiamo preso come termine di paragone la guida rossa Michelin, la più antica e la più celebre. Una sorta di Standars and Poors del bon vivre. Se si pensa che nel nostro paese ci sono quattro ristoranti stellati nel giro di 500 metri, mentre Genova, Portofino, tutto il Tigullio e le Cinque Terre non ne hanno alcuno e che addirittura la provincia di Lucca, con nove stelle, è seconda solo a Firenze, si può comprendere come Forte dei Marmi sia diventata anche capitale della cucina di mare, oltre che rinomata località turistica di fama internazionale. Un’ulteriore attrazione per un turismo, considerato di grande qualità”. Sabato, ad accogliere il pubblico in sala, ci sarà il pregiato caffè della Torrefazione Ponzanelli, di San Casciano Val di Pesa. Chiuderà questo primo happening una degustazione dei salumi di Massimo Bacci, artigiano di Montignoso, conosciuto per la sua mortadella e soprattutto per la “zia”, mortadella millesimata. Ad accompagnare gli assaggi, il vino di Giusti&Zanza“ la Cantina sulle colline pisane, dove si produce il Nemorino, che per l’occasione si potrà degustare insieme al rosso Belcore. Sabato 28 aprile il secondo appuntamento sarà dedicato a Davide Paolini, il “gastronauta”, che presenterà il libro “Il crepuscolo degli chef”. Con lui ci sarà Cristiano Tomei, chef stellato e protagonista in tv. Venerdì 11 maggio Ciro Vestita, professore universitario e noto dietologo e fitoterapeuta, presenterà il suo nuovo libro “Sani e in forma ad ogni età”. Quarto appuntamento, venerdì 18 maggio, con Luca Maria Chiesa, docente all’Università Statale di Milano ed esperto di sofisticazioni alimentari per Striscia la Notizia, che illustrerà come lo Stato difende la salute dei cittadini. Insieme a lui, il ristoratore Marco Vaiani, che parlerà della sua esperienza e l’artigiano del gusto Rolando Bellandi. Venerdì 25 maggio all’ultimo incontro in calendario, Marco Bolasco, direttore della Guida delle Osterie di Slow Food, ci racconterà come scoprire ottimi ristoranti fuori dalle guide e dai siti gastronomici. Ad accompagnarlo, ci sarà Eleonora Cozzella, giornalista del cibo per Repubblica Sapori.

Bio & Natura

Tipologia Evento: Fiere
Quando: dal 12/05/2018 al 13/05/2018
Dove: Lido di Camaiore - Lungomare di Lido di Camaiore: (Lido di Camaiore)
Altre Info: info@versiliainfo.com
Fiera promozionale dedicata al benessere e al mondo naturale a tutto tondo con stand di prodotti biologici, cosmesi naturale, bioedilizia, arredamento e abbigliamento green, alimentazione vegetariana e vegana e tanto altro ancora. Per partecipare scrivere a

Stagione Cameristica 2018

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 13/05/2018
Dove: Camaiore - Teatro dell' Olivo Via Vittorio Emanuele (Camaiore) - telefono 0584 986334
Altre Info: Teatro dell'Olivo Tel. +39 0584 986333 / + 39 0584986334
È stata presentata questa mattina la Stagione Cameristica 2018, nata dalla collaborazione tra il Comune di Camaiore e l’Istituto Musicale Luigi Boccherini. Quattro concerti gratuiti in cui si esibiranno i migliori allievi del prestigioso istituto lucchese nella cornice del Teatro dell’Olivo. Si partirà domenica 11 marzo alle ore 17 con la performance dell’Ensemble della classe di corno del Maestro Gianfranco Dini. Secondo appuntamento sabato 14 aprile alle ore 21 con il duo flauto - pianoforte formato da Irene Benedetti e Simone Rugani. Sabato 28 aprile ancora un duo flauto - pianoforte formato da Agnese Manfredini e Stefano Teani. Chiusura domenica 13 maggio alle ore 17 con il concerto del pianista Lorenzo Manfredi.“Da una proposta del Direttore Papi è nata l’idea di provare a organizzare una piccola stagione cameristica nel nostro teatro. Stiamo investendo affinché l’Olivo diventi una casa delle arti e la musica rivestirà una parte rilevante in questo investimento considerato il profondo legame che Camaiore ha storicamente con la musica colta. Si tratta di una sperimentazione che speriamo di poter stabilizzare nel futuro, magari nel solco di una convenzione che possa prevedere anche una collaborazione tra la nostra Orchestra Bevilacqua e l’Istituto Boccherini”, le parole del Sindaco Alessandro Del Dotto.“Ringrazio il Sindaco e il Comune di Camaiore per aver sposato questa idea. Per il Boccherini e i suoi studenti si tratta di un'occasione importante per poter allargare l’attività fuori dalla città di Lucca e a livello provinciale. Siamo orgogliosi di poterci esibire in una città di grande tradizione musicale e in uno spazio prestigioso come l’Olivo. La qualità dei nostri studenti è unanimemente riconosciuta e questi concerti rappresentano la possibilità di provare un nuovo palcoscenico in un teatro con una buonissima acustica e davanti a un pubblico preparato. Sono tantissimi gli studenti Camaioresi che hanno fatto o stanno facendo il loro percorso al Boccherini e molti di loro hanno poi avuto una brillante carriera”, il commento del Direttore dell’Istituto, Fabrizio Papi.

Scrivere il cibo

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 18/05/2018
Dove: Vittoria Apuana - Villa Bertelli - Via Mazzini 200 (Vittoria Apuana) - Tel. 0584 787251
Altre Info: Villa Bertelli – Via mazzini 180 – tel.0584/787251 Ufficio Informazioni Turistiche – Via Spinetti 44 – tel 0584/280292
L’alta cucina e i suoi protagonisti di scena a Villa Bertelli. Sabato 14 aprile alle 17.15 nel Giardino d’Inverno si alza il sipario su “Scrivere il cibo”, la rassegna dedicata alla raffinata arte culinaria, promossa dalla Fondazione Villa Bertelli e curata dal giornalista Corrado Benzio. La manifestazione è stata presentata mercoledì 11 aprile in conferenza stampa, alla presenza del presidente della Fondazione Villa Bertelli Ermindo Tucci, dei consiglieri Annalisa Buselli e Silla Silvestri e del curatore Corrado Benzio. Sabato prossimo, nel primo appuntamento, Paolo Petroni, presidente dell’Accademia italiana della cucina e scrittore di libri dedicati alla pasta e alla cucina italiana, condurrà l’incontro “Dalla ribollita al ramen e al sushi: come sta la cucina toscana? E quella italiana?” Cinque in tutto gli eventi in programma, due nel mese di aprile e tre in maggio, ai quali interverranno personalità di fama nazionale di questo poliedrico settore. Sabato prossimo ci sarà una gustosa anteprima, quando il sindaco Bruno Murzi consegnerà una targa ai quattro ristoranti stellati di Forte dei Marmi: Lorenzo, il Bistrot, La Magnolia dell’Hotel Byron e il Lux Lucis dell’Hotel Principe. Indicati in rigorosa anzianità di stella. Un omaggio – spiega il presidente Tucci- a delle autentiche eccellenze di Forte dei Marmi. Per la scelta dei premiati abbiamo preso come termine di paragone la guida rossa Michelin, la più antica e la più celebre. Una sorta di Standars and Poors del bon vivre. Se si pensa che nel nostro paese ci sono quattro ristoranti stellati nel giro di 500 metri, mentre Genova, Portofino, tutto il Tigullio e le Cinque Terre non ne hanno alcuno e che addirittura la provincia di Lucca, con nove stelle, è seconda solo a Firenze, si può comprendere come Forte dei Marmi sia diventata anche capitale della cucina di mare, oltre che rinomata località turistica di fama internazionale. Un’ulteriore attrazione per un turismo, considerato di grande qualità”. Sabato, ad accogliere il pubblico in sala, ci sarà il pregiato caffè della Torrefazione Ponzanelli, di San Casciano Val di Pesa. Chiuderà questo primo happening una degustazione dei salumi di Massimo Bacci, artigiano di Montignoso, conosciuto per la sua mortadella e soprattutto per la “zia”, mortadella millesimata. Ad accompagnare gli assaggi, il vino di Giusti&Zanza“ la Cantina sulle colline pisane, dove si produce il Nemorino, che per l’occasione si potrà degustare insieme al rosso Belcore. Sabato 28 aprile il secondo appuntamento sarà dedicato a Davide Paolini, il “gastronauta”, che presenterà il libro “Il crepuscolo degli chef”. Con lui ci sarà Cristiano Tomei, chef stellato e protagonista in tv. Venerdì 11 maggio Ciro Vestita, professore universitario e noto dietologo e fitoterapeuta, presenterà il suo nuovo libro “Sani e in forma ad ogni età”. Quarto appuntamento, venerdì 18 maggio, con Luca Maria Chiesa, docente all’Università Statale di Milano ed esperto di sofisticazioni alimentari per Striscia la Notizia, che illustrerà come lo Stato difende la salute dei cittadini. Insieme a lui, il ristoratore Marco Vaiani, che parlerà della sua esperienza e l’artigiano del gusto Rolando Bellandi. Venerdì 25 maggio all’ultimo incontro in calendario, Marco Bolasco, direttore della Guida delle Osterie di Slow Food, ci racconterà come scoprire ottimi ristoranti fuori dalle guide e dai siti gastronomici. Ad accompagnarlo, ci sarà Eleonora Cozzella, giornalista del cibo per Repubblica Sapori.

Scrivere il cibo

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 25/05/2018
Dove: Vittoria Apuana - Villa Bertelli - Via Mazzini 200 (Vittoria Apuana) - Tel. 0584 787251
Altre Info: Villa Bertelli – Via mazzini 180 – tel.0584/787251 Ufficio Informazioni Turistiche – Via Spinetti 44 – tel 0584/280292
L’alta cucina e i suoi protagonisti di scena a Villa Bertelli. Sabato 14 aprile alle 17.15 nel Giardino d’Inverno si alza il sipario su “Scrivere il cibo”, la rassegna dedicata alla raffinata arte culinaria, promossa dalla Fondazione Villa Bertelli e curata dal giornalista Corrado Benzio. La manifestazione è stata presentata mercoledì 11 aprile in conferenza stampa, alla presenza del presidente della Fondazione Villa Bertelli Ermindo Tucci, dei consiglieri Annalisa Buselli e Silla Silvestri e del curatore Corrado Benzio. Sabato prossimo, nel primo appuntamento, Paolo Petroni, presidente dell’Accademia italiana della cucina e scrittore di libri dedicati alla pasta e alla cucina italiana, condurrà l’incontro “Dalla ribollita al ramen e al sushi: come sta la cucina toscana? E quella italiana?” Cinque in tutto gli eventi in programma, due nel mese di aprile e tre in maggio, ai quali interverranno personalità di fama nazionale di questo poliedrico settore. Sabato prossimo ci sarà una gustosa anteprima, quando il sindaco Bruno Murzi consegnerà una targa ai quattro ristoranti stellati di Forte dei Marmi: Lorenzo, il Bistrot, La Magnolia dell’Hotel Byron e il Lux Lucis dell’Hotel Principe. Indicati in rigorosa anzianità di stella. Un omaggio – spiega il presidente Tucci- a delle autentiche eccellenze di Forte dei Marmi. Per la scelta dei premiati abbiamo preso come termine di paragone la guida rossa Michelin, la più antica e la più celebre. Una sorta di Standars and Poors del bon vivre. Se si pensa che nel nostro paese ci sono quattro ristoranti stellati nel giro di 500 metri, mentre Genova, Portofino, tutto il Tigullio e le Cinque Terre non ne hanno alcuno e che addirittura la provincia di Lucca, con nove stelle, è seconda solo a Firenze, si può comprendere come Forte dei Marmi sia diventata anche capitale della cucina di mare, oltre che rinomata località turistica di fama internazionale. Un’ulteriore attrazione per un turismo, considerato di grande qualità”. Sabato, ad accogliere il pubblico in sala, ci sarà il pregiato caffè della Torrefazione Ponzanelli, di San Casciano Val di Pesa. Chiuderà questo primo happening una degustazione dei salumi di Massimo Bacci, artigiano di Montignoso, conosciuto per la sua mortadella e soprattutto per la “zia”, mortadella millesimata. Ad accompagnare gli assaggi, il vino di Giusti&Zanza“ la Cantina sulle colline pisane, dove si produce il Nemorino, che per l’occasione si potrà degustare insieme al rosso Belcore. Sabato 28 aprile il secondo appuntamento sarà dedicato a Davide Paolini, il “gastronauta”, che presenterà il libro “Il crepuscolo degli chef”. Con lui ci sarà Cristiano Tomei, chef stellato e protagonista in tv. Venerdì 11 maggio Ciro Vestita, professore universitario e noto dietologo e fitoterapeuta, presenterà il suo nuovo libro “Sani e in forma ad ogni età”. Quarto appuntamento, venerdì 18 maggio, con Luca Maria Chiesa, docente all’Università Statale di Milano ed esperto di sofisticazioni alimentari per Striscia la Notizia, che illustrerà come lo Stato difende la salute dei cittadini. Insieme a lui, il ristoratore Marco Vaiani, che parlerà della sua esperienza e l’artigiano del gusto Rolando Bellandi. Venerdì 25 maggio all’ultimo incontro in calendario, Marco Bolasco, direttore della Guida delle Osterie di Slow Food, ci racconterà come scoprire ottimi ristoranti fuori dalle guide e dai siti gastronomici. Ad accompagnarlo, ci sarà Eleonora Cozzella, giornalista del cibo per Repubblica Sapori.
servizio eventi: www.laversilia.it